osteopatia

 
l'osteopatia e' una medicina complementare, che attraverso tecniche manuali, si occupa di riportare il corpo ad uno stato di fisiologia.
il ruolo dell'osteopata e', quindi, quello di migliorare la funzione neuro-muscolo-scheletrica di una struttura ed i rapporti che tale struttura contrae con il sistema viscerale e cranio-facciale.

 

a chi si rivolge?

essendo una medicina di tipo preventivo, l'osteopatia e' indicata per tutti gli individui: dal neonato all''anziano, dalla donna in gravidanza fino all''atleta.

 

con il trattamento osteopatico non ci si pone solo l'obbiettivo di risolvere la sintomatologia riportata dal paziente, ma cosa fondamentale e' capire la causa che l'ha originata, prevenendo, così, ulteriori sequele e/o aggravamenti che ci potrebbero essere in futuro.

 

indicazioni terapeutiche

PROBLEMATICHE NEURO-MUSCOLO-SCHELETRICHE

-CERVICALGIA

-DORSALGIA

-LOMBALGIA

-SCIATALGIA

-PROBLEMATICHE DISCALI (BULGING,              PROTRUSIONI O ERNIE)

-PUBALGIA

-CERVICO-BRACHIALGIE O LOMBO-  SCIATALGIE

-COCCIGODINIA

-ALTERAZIONI POSTURALI (IPERLORDOSI,  IPERCIFOSI, SCOLIOSI)

-DOLORI COSTALI

-DOLORI DA OSTEOARTROSI

-SEQUELE DA COLPO DI FRUSTA

-TENDINITI

-EPICONDILITI

-DOLORE AGLI ARTI SUPERIORI O INFERIORI

-TUNNEL CARPALE

 

problematiche craniche

 

-CEFALEA MIOTENSIVA

-EMICRANIA

-DISTURBI DELL'ARTICOLAZIONE TEMPOR-  MANDIBOLARE

-SINUSITI, OTITI

-VERTIGINI DI ORGINE CERVICO-GENICA

problematiche gastro-enteriche E ginecologiche

-REFLUSSO GASTRO-ESOFAGEO

-ERNIA IATALE

-STIPSI

-INCONTINENZA

-DOLORI MESTRUALI

-PREPARAZIONE AL PARTO

-POST PARTO


OSTEOPATIA PEDIATRICA

 

DURANTE IL MIO PERCORSO DI STUDI HO AVUTO LA POSSIBILITA' DI PARTECIPARE, PRESSO LA CLINICA UNIVERSITARIA, AL TIROCINIO DEDICATO ALL'AMBITO PEDIATRICO.

HO SVOLTO, INFATTI, VISITE PEDIATRICHE A PARTIRE DAI PRIMI MESI DI VITA FINO ALL'ETA' ADOLESCENZIALE, RIUSCENDO A CAPIRE QUALE FOSSE L'APPROCCIO OSTEOPATICO PIU' ADATTO A SECONDA DELL'ETA' DEL PICCOLO PAZIENTE.

HO DECISO DI CONTINUARE A DEDICARMI AI BAMBINI, ANCHE DURANTE IL MIO PERCORSO LAVORATIVO, VEDENDO I RISULTATI E I BENEFICI CHE SI POSSONO OTTENERE E CAPENDO, SOPRATTUTTO IL GROSSO RUOLO PREVENTIVO CHE L'OSTEOPATIA GIOCA DURANTE LO SVILUPPO.

 

 

L'APPROCCIO OSTEOPATICO PEDIATRICO UTILIZZA TECNICHE DOLCI, DELICATE E NON INVASIVE.

SI PROPONE DI CORREGGERE EVENTUALI ALTERAZIONI POSTURALI, ATTEGGIAMENTI SCORRETTI E/O VIZIATI PRESENTI ALLA NASCITA, CHE POTREBBERO PORTARE A DISEQUILIBRI NELL'ETA' ADULTA, PROMUOVENDO UNO SVILUPPO FISICO E MENTALE FISIOLOGICO.

 

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

 

OLTRE ALLE MAGGIORI PROBLEMATICHE CHE RIGUARDANO GLI ADULTI, L'OSTEOPATIA PEDIATRICA E' INDICATA PER:

 

- PLAGIOCEFALIA

- ATTEGGIAMENTI VIZIATI DI TESTA, COLLO O ARTI DURANTI I PRIMI MESI DI VITA E LA FASE DI CRESCITA

- PROBLEMATICHE RESPIRATORIE

- OTITI RICORRENTI

- SINUSITI

- PROBLEMATICHE GASTRO-ENTERICHE (COLICHE, RIGURGITO, STITICHEZZA, REFLUSSO GASTRO-ESOFAGEO)

- ALTERAZIONI POSTURALI (SCOLIOSI, PIATTISMO DEI PIEDI, VALGISMO DELLE GINOCCHIA, IPERLORDOSI, IPERCIFOSI...)

- INCONTINENZA

- MALOCCLUSIONE E PROBLEMATICHE DELL'ARTICOLAZIONE TEMPORO-MANDIBOLARE 

- FOLLOW UP DURANTE IL TRATTAMENTO ORTODONTICO

 

 

 

 

 

 

FORMAZIONE PROFESSIONALE

Valentina Vavassori 

 

Attualmente svolge il corso OENS (Osteopatia e Neuroscienze) presso SIOP (Scuola Italiana di Osteopatia Pediatrica)  con tirocinio presso l'ospedale pediatrico MEYER di Firenze.

 

nel Luglio 2015 si laurea presso AIMO (Accademia Italiana di Medicina Osteopatica - Saronno) ricevendo il diploma in osteopatia con titolo accademico DO.

Nell'Agosto 2016 si laurea presso BCOM (British College of Osteopathic Medicine - London) ricevendo il diploma di Bachelor Science of Osteopathy Honours Degree  con titolo accademico BSc (Hons) Osteopathy Conversion Degree.

 

CORSI POST-GRADUATE

 

21-22-23 giugno 2016

l'approccio osteopatico in ambito pediatrico

 

Relatore: osteopata julie fendall Do Mostsc (peads)

 

20-21-22 maggio 2016

Farmacologia e terapia nutrizionale applicata alla medicina

Relatore: Dott.sa Van De Winckel

 

16 aprile 2016

Clinica osteopatica: la plagiocefalia

Relatore: Dott.sa Barlafante MD MROI

 

2-3 aprile 2016

Understanding Pain

Relatore: Dott. Cervero MD PhD

 

25 febbraio 2016

L'alimentazione in gravidanza, allattamento e svezzamento

Relatore: Dott. Berrino

 

24 ottobre 2015

Clinica sull’approccio osteopatico alla cefalea

Relatori: Dott. Tremolizzo e Osteopata Chiantello D.O

 

14-15 giugno 2015

Formazione avanzata in anatomia funzionale: la pelvi della donna e l’analisi del dolore pelvico femminile

Relatore: Dott. Willard

 

25-26 ottobre 2014

Approccio osteopatico alle disfunzioni di caviglia e piede

Relatore: Osteopata Galleani D.O BSc Ost

 

26 marzo 2014

Le reazioni avverse ai farmaci

Relatore: Dott. Ferrari

 

1 febbraio 2014

Scoliosi: stato dell’arte sulle evidenze eziopatogenetiche e sull’intervento terapeutico           

Relatore: Dott. Atanasio

 

5 dicembre 2013

Introduzione alla psico-neuro-immuno-endocrinolgia (PNEI)

 Relatore: Dott. Forlani